Back to Top

L’etica professionale al centro del dibattito dell’Assemblea degli ingegneri padovani

Ingegneria e nuovi scenari di responsabilità

Per i quattromila iscritti all’Ordine, l’annuale appuntamento con l’Assemblea si è tenuto lunedì 14 luglio, presso la Sala Convegni Intesa Sanpaolo spa, in Via Adige 6 a Sarmeola di Rubano.
A partire dalle ore 16, il Presidente Giorgio Simioni ha aperto i lavori con la discussione di temi interni – dal bilancio alle relazioni dei rappresentanti dei vari organi – seguito dal benvenuto ai neoiscritti e all’assegnazione delle onorificenze ai colleghi che hanno raggiunto 40, 50 e 60 anni da laureati.
La seconda parte invece, è stata dedicata a un tema di grandissima attualità ovvero l’etica professionale. Si è parlato dunque di ingegneria, tra regole tecniche e responsabilità sociali, con la presentazione del nuovo codice deontologico degli ingegneri presentato da Fabio Bonfà - Vice Presidente Vicario Consiglio Nazionale Ingegneri ed Hans Letzner - Consigliere Consiglio Nazionale Ingegneri, di ecoetica e nuove sfide per l’ingegneria con l’intervento di Felice Palmeri -docente di Etica Ambientale Università di Pavia.
L'evento è stato anche l'occasione per mettersi in dialogo con gli esponenti delle istituzioni che hanno preso parte ai lavori.

TUTTE LE FOTO DELL'ASSEMBLEA " INGEGNERIA E NUOVI SCENARI DI RESPONSABILITA'"

Da Il Mattino di Padova - 15 Luglio, pag. 12

Da Il Gazzettino di Padova - 20 Luglio, pag. 10

TAG: Bookmark and Share